Stracotto di maiale alla birra

Un secondo rustico e molto saporito. Perfetto da abbinare a delle patate spadellate e una bella birra artigianale. La cottura di questa carne ve la consiglio in pentola a pressione che permetterà di “spezzare” le fibre della carne, che risulterà davvero morbida e succulenta.

Ingredienti

600 gr polpa di maiale

2 carote

1 cipolla

Mezzo porro

1 gamba di sedano

330 ml birra

1 cucchiaio di farina

Sale grosso, pepe, acqua qb,olio, noce moscata, rosmarino

Per prima cosa ho curato le mie verdure. Ho sminuzzato il sedano, il porro e la cipolla, ho tagliato le carote a rondelle. Ho messo nella pentola pressione un filo d’olio e ho fatto rosolare le verdure. Ho poi aggiunto i bocconcini di carne e li ho fatti saltare velocemente. Ho aggiunto un cucchiaio di farina spolverizzandola sopra la carne e ho continuato a mescolare a fiamma abbastanza alta. Ho sfumato con la birra e ho lasciato evaporare l’alcol. Ho aggiunto mezzo bicchiere d’acqua, il sale grosso, il pepe, la noce moscata e il rosmarino. Ho chiuso il coperchio della pentola pressione e dal momento del fischio ho fatto cuocere a fiamma bassa per 30/40 minuti.